Home

MaxFabiani

Invito.pdf

Il 10 ottobre alle 17.00 presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne di via Filzi 14 a Trieste, verrà rappresentato in anteprima lo spettacolo teatrale “Max Fabiani e l’anima del mondo”, incentrato sulla figura e l’opera dell’architetto e urbanista.

La messa in scena intende illustrare la complessa figura del celebre architetto (1865-1962)  che ha svolto una vastissima attività di progettazione urbanistica e di restauro a Vienna, Trieste, Lubiana, Gorizia ed in tante altre città. Oltre a sottolinearne la vocazione europea, lo spettacolo mira ad offrire un ritratto avvincente di un personaggio fortemente innovativo, che si sentiva cittadino del mondo e che viveva i confini come occasioni di incontro anche culturale ed artistico e non come barriere da difendere.

Pubblicità