Home

bilancio

Il DM 143/2013 il cosiddetto Decreto Parametri bis ha superato il vaglio della Corte dei Conti ed è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale. Il testo, definisce le modalità di calcolo dei corrispettivi da porre a base di gara nell’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura.

Il decreto colma il vuoto normativo determinatosi nel settore relativamente alla classificazione dei servizi professionali e alla determinazione dei loro corrispettivi.

In questo quadro il Consiglio Nazionale con il Cresme metterà a disposizione un applicativo web aggiornato in grado di calcolare i compensi professionali, successivamente il Consiglio dell’Ordine e la Commissione Parcelle –dall’inizio del prossimo anno– lo metteranno a disposizione dei soli iscritti attraverso un accesso on-line riservato tramite password, offrendo un adeguato supporto e orientamento.

Pubblicità