Home

cnappc alto

Il Consiglio Nazionale ha inviato a tutte le stazioni appaltanti italiane, all’ANCI e all’AVCP una nota in cui lamenta la pressoché sistematica inadempienza nell’applicazione della normativa in materia di calcolo dell’importo da porre a base di gara per i servizi di Architettura e Ingegneria.

In particolare si sottolinea la necessità di una rigorosa applicazione del D.M. 143/2013 che stabilisce i corretti criteri di calcolo dei corrispettivi da riconoscere ai progettisti.

Il Consiglio Nazionale invita inoltre a segnalare agli Ordini territoriali eventuali violazioni in questo senso delle stazioni appaltanti.

Circolare n. 59_818_14 Calcolo dell’importo da porre a base di gara negli affidamenti di servizi di architettura e ingegneria

Pubblicità
Pubblicato in: Senza categoriaTag: , Commenti disabilitati su stazioni appaltanti in violazione del calcolo del corrispettivo