Home

inarcassa_altoIl Consiglio di Amministrazione di Inarcassa ha deliberato i provvedimenti in favore degli Architetti residenti nei comuni di Trieste e Muggia colpiti dalle alluvioni nei giorni 10-14 ottobre 2014.

In particolare é stato stabilito di adottare le eventuali future disposizioni normative che verranno emanate in tema di sospensione degli adempimenti dichiarativi e contributivi, a favore degli associati residenti nelle località colpite o degli ulteriori Comuni che dovessero essere eventualmente determinati in seguito;

inoltre Inarcassa esaminerà le segnalazioni dei danni subiti a causa degli eventi alluvionali ai fini dell’assegnazione di eventuali contributi economici da restituire, senza addebito di interessi, con modalità rateali e con tempistica che verrà successivamente determinata.

In merito a quest’ultimo punto, mettiamo a disposizione degli iscritti il Modulo di segnalazione dei danni subiti che invitiamo a compilare e a restituire ad Inarcassa, completo della documentazione richiesta, via pec a protocollo@pec.inarcassa.org, via posta a Inarcassa, Via Salaria 229 00199 Roma, via fax al n. 06-85274211, o via e-mail aprotocollo@inarcassa.it .

Per ulteriori informazioni e approfondimenti invitiamo gli iscritti a consultare il sito di Inarcassa

Pubblicità
Pubblicato in: InarcassaCommenti disabilitati su alluvione di trieste e muggia, le misure a favore degli architetti